Translate

domenica 2 giugno 2013

Julie & Julia #5





Quanto è bello questo libro.
Consiglio a tutti di immergersi in queste pagine scritte con maestria e ingegno.
Per la rubrica ho deciso quindi di preparare un piatto turco che il protagonista, Alessandro Spera, conosce in uno dei suoi viaggi alla ricerca di Mel.






“ Il viaggio dall'aeroporto a Taskim, su un pullman che teneva la porta aperta e si faceva largo in un fiore sterminato di taxi gialli che sfrecciavano da una parte all'altra della corsia di sorpasso come insetti impazziti, portò Alessandro nel cuore della moderna Istambul europea, attraversando quella periferia caotica e violenta, in cui i negozi di rigattieri invadevano la strada rubandola alle macchine e i depositi abusivi e i camion di detriti facevano da cintura di contenimento al cancro in espansione che era il centro turistico di quella città spettacolare.
Un posto abbastanza incasinato da poter tranquillamente ospitare una scheggia impazzita come Mallory. 
Arrivato a Taksim si trovò fisicamente immerso in quel delirio di venditori di strane ciambelle salate ricoperte di sesamo.”


SIMIT (ciambelle di pane al sesamo)


In Turchia per colazione vengono serviti caldi con feta e tè come da tradizione.







Ingredienti:

  • 15 gr di lievito di birra
  • 1/2 cucchiaino di zucchero di canna
  • 120 ml di acqua tiepida
  • 450 gr di farina 0 (tipo manitoba)
  • 1 cucchiaino di sale
  • 1 cucchiaio di miele
  • 1 cucchiaio di olio di semi di girasole
  • q.b. di semi di sesamo tostati


Procedimento:


1) Sciogliere il lievito con poca acqua e il 1/2 cucchiaino di zucchero.




2) Mescolare la farina con il sale e unire il cucchiaio di miele. Poi, incorporare il lievito già disciolto e il cucchiaio d'olio.



3) Impastare il tutto, aggiungendo al bisogno altra acqua, fino ad ottenere un impasto elastico e morbido (della consistenza di un lobo d'orecchio). Lasciar riposare fino al raddoppio del volume, coperto con un canovaccio umido.





4) Suddividere l'impasto in 8 o 9 palline e creare delle ciambelle. Prenderne una alla volta, immergerle in acqua calda e subito dopo impanarle nei semi di sesamo.



5) Disporre le ciambelline impanate in una teglia coperta di carta da forno e cuocere a 200° per 25/30 minuti. 





6) Da mangiare tiepide e servite con tè dal gusto preferito.







Afiyet olsun!